BAMBOO

C’è un’erba gigante che salverà il mondo, e non è un modo di dire.

Lo sviluppo della filiera europea del bambù è il mio principale progetto lavorativo.

Si tratta della realizzazione di piantagioni destinate ad uso alimentare e come materia prima industriale. Una piantagione professionale svolge di fatto le stesse funzioni di un pozzo petrolifero o di una miniera: la creazione di materia prima a ciclo continuo per circa un secolo.

Quella materia prima sostenibile di cui necessitiamo. 

Ho cominciato ad interessarmi al tema sin dal 2015, mi sono innamorato di questa idea e dopo 22 anni lavorati in altri settori, ho mollato tutto per dedicarmici.

Mi si è accesa una scintilla perché ritengo questa pianta una primaria fonte di sostenibilità necessaria ad adeguarci alla svolta industriale indispensabile a preservare la vita.

In aggiunta, amo operare in nuovi mercati dove vi è grande possibilità di crescita, fare qualcosa che non è stato ancora fatto è anche molto più divertente.

Per saperne di più: Website

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.