Chi è la Corona e chi è il virus?

Sono tra quelli che quando si imbattono in una parola, sentono il bisogno di comprenderne l’origine ed il significato. Ultimamente faccio la stessa cosa con i nomi delle persone, mi sono accorto che in ognuno di essi è contenuto un messaggio o un destino. 

“Nomen Omen” dicevano i Romani.

Un nome, un destino.

In questo momento, la parola sulla bocca delle persone di tutto il mondo è CORONA. 

La Corona è il simbolo della Divinità, identifica il Re, Dio, il potere assoluto.

Nell’albero della vita della tradizione ebrica, “Keter” (Corona) è al numero 1, sta in cima, è l’origine del tutto che genera la vita.

In greco l’antico significato di “Korone” é “Ogni Cosa”.

Non sarò l’unico ad essersi domandato perché questa malattia ha questo nome?

Anche se la spiegazione della scienza ufficiale riguarda la sua forma osservata al microscopio, nulla toglie alla realtà dei fatti: la civiltà che conosciamo è tenuta in scacco da qualcosa che porta questo nome.

Curioso no?

Chi è il virus?

Il virus è qualcosa che anziché adattarsi all’ambiente che lo ospita, lo distrugge.

Quale è l’unica specie vivente del pianeta che anziché adattarsi all’ambiente lo sta distruggendo?

Forse 7,3 miliardi di persone che polverizzano indiscriminatamente tutte le risorse vitali  del pianeta, per l’Universo non sono più tollerabili. Nonostante alluvioni, terremoti, distruzione delle foreste, distacco delle calotte polari, si fanno tante chiacchiere ma si sta continuando a immettere C02 nell’atmosfera .

Pare che Madre Terra abbia deciso di mandare un segnale un po’ più forte, vedremo come l’umanità lo interpreterà. Io ho grande fiducia nel futuro.