Mi è passata.

Tutto a posto!

Finalmente sono riuscito a dimenticarti.

Ci ho messo tantissimo tempo,

è vero,

ma finalmente è fatta!

Ti lascio andare e vado avanti.

Ormai sono rimaste solo alcune piccole cose che mi riconnettono all’amore per te.

Ma si tratta di briciole.

Inezie.

Ad esempio

quando vedo una macchina come la tua,

anche se questa macchina è di un colore diverso da quella che avevi tu.

Può succedere di ricollegarmi a te quando vedo un taglio di capelli come il tuo,

vabbè insomma,

ci può stare.

Quisquilie.

Mi capita di pensarti soltanto quando vedo un uomo e una donna seduti insieme al ristorante, al limite,quando faccio ginnastica o vado a correre.

Per il resto, finalmente,

posso dire che è acqua passata.

Ecco, può accadere che tu mi venga alla mente mentre cammino,

o tuttalpiù quando entro in un centro commerciale o faccio benzina.

Ma mi ci sono abituato,

e non ci faccio più caso.

È passato!

Forse non ricordo nemmeno più il tuo viso.

Sei talmente lontana che ormai mi ritrovo a pensare a te solamente quando vedo una donna.

Oppure,

in quelle rare occasioni,

in cui penso alla mia vita.

Davide Rosen