Svegliaaaaa

Quando, purtroppo, dico a me stesso: «Be, adesso dormo perché domani mi devo alzare presto» si insinua in me la matematica certezza che questa frase, transitata anche solo per un attimo nel cervello, non mi farà chiudere occhio per parecchie ore. Per la precisione so che mi addormenterò circa cinque minuti prima del trillo della sveglia. Maporcaputtanamaperchèpoi?
acquista il iibro su IBS

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.